Pagamento delle quote sociali dell’anno 2012

Le quote sociali 2012 sono da versare come sempre, anche con scadenze trimestrali,  il 3 gennaio, il 3 aprile, il 3 luglio ed il  3 ottobre del 2012.

Il versamento potrà essere effettuato anche mediante bonifico su uno dei c/c bancari che seguono:

•    IT61B0200804626000300175487 di Unicredit ag. 23 di Mondello,

•    IT78T0513204607854570187968 di Banca Nuova ag.10 di Mondello,

•    IT60I0301904609000009022235 del Credito Siciliano, viale della Libertà a Palermo,

intestati al Club.

oppure anche attraverso il bollettino postale nel c/c n. 16823908 delle Poste Italiane.

Queste le quote da versare per i:
 

  • Soci Ordinari e Fondatori:  quota annua  € 500,00  (scadenze trimestrali di € 125,00.);
  •  
  • Soci Juniores (16 e 17 anni): quota annia € 350,00 (scadenze trimestrali di € 87,50);
  •  
  • Soci Ragazzi  (14 e 15 anni): quota annua € 300,00 (scadenze trimestrali di € 75,00);
  •  
  • Soci Allievi (12 e 13 anni):  quota annua  € 250,00 (scadenze trimestrali di € 62,50);
  •  
  • Soci Assenti: quota annua  € 350,00 (tassativamente entro il 31 gennaio, in unica soluzione);
  •  
  • Soci Benemeriti proclamati tali dall’anno 2006: quota annua € 150,00 (pari al 30% della quota annua intera di € 500,00 – da versare entro il 31 gennaio, in unica soluzione).
Il pagamento anticipato di tutta l’annualità, effettuato tassativamente entro la fine del mese di Gennaio, comporterà una riduzione del 7 %,  calcolata sull’intero importo annuale dovuto, e sarà pari quindi a € 465,00 per i Soci Ordinari e Fondatori, a €  325,00   per i Soci Juniores, a € 279,00   per i Soci Ragazzi e a € 232,50 per i Soci Allievi.  Da tale agevolazione, logicamente, sono esclusi i Soci Assenti ed i Soci Benemeriti.

Entro la fine del mese di marzo dovrà, inoltre, essere versato la quota di "rimborso spese" di € 50,00 per l’armadietto dello spogliatoio, per quei Soci che lo hanno avuto assegnato. Non provvedendo entro la scadenza del 30/03/2012 la segreteria considererà il Socio rinunziatario e procederà all’assegnazione dell’armadietto ad altro Socio che ha effettuato la richiesta.

Potrebbero interessarti anche...