Tavole, Cangemi 4° in Coppa Italia

Si è aperta a Marsala la serie delle regate del circuito di Coppa Italia e il club ha piazzato tre atleti tra i primi dieci nella classe Rs:x e due nella classe Techno 293. Tre giornate di gara, terminate a Pasqua, con una buona rappresentanza delle migliori forze nazionali, comprese le prove per i piccolissimi.

Nella gara più attesa, quella riservata alla tavola olimpica, successo molto chiaro di Giuseppe Zerillo dell’Albaria che ha trovato condizioni ideali per mettere a segno cinque vittorie parziali nelle otto prove portate a termine. Dietro il diciottenne palermitano, il cagliaritano Carlo Ciabatti e la marsalese Laura Linares. Ottimo quarto, Antonino Cangemi, molto regolare e mai oltre il settimo posto nei parziali. L’allievo di Armando Udine che ha seguito il gruppo degli atleti del club, è stato più determinato di Francesco Tomasello e Guglielmo Conti che si sono classificati rispettivamente al settimo e all’ottavo posto.

Nella classe Techno 293 under17, tre soli surfisti del club in gara: Federico Vetro e i fratelli Stancampiano. Federico è risultato il migliore con il settimo posto su otto prove. Giorgio, è finito alle spalle del neo compagno arrivato dall’Albaria, mentre Rosanna non ha trovato le condizioni giuste ed è finita al 16° posto.  La vittoria è andata a Daniele Gallo di Castelfusano.

Potrebbero interessarti anche...