TAVOLE A VELA, BUONI RISULTATI DA OSTIA

Buoni e incoraggianti i risultati della squadra del Club Canottieri Roggero di Lauria alla prima Tappa di Coppa Italia Techno 2021. Cinque gli atleti, portacolori del Circolo, impegnati nelle categorie U13-U15-U17. Si sono distinti per l’interpretazione del campo e nell’ottima esecuzione delle prove.
“Nella categoria U13 – spiega il tecnico Armando Udine – hanno fatto il loro debutto in una regata di Coppa Italia Sergio Cajozzo e Clementina Catania. Cajozzo conclude 13° (su 31 partenti) la sua prima regata da agonista, risultato buono soprattutto perché la sua regata è stato un crescendo di comprensione dei meccanismi di regata che in allenamento è molto difficile replicare. Clementina conclude 3^ femminile (8^assoluta), prima medaglia di bronzo della stagione per le tavole che arriva nella categoria dei più piccoli e questo non può che renderci ancora più contenti perché i risultati delle “nuove leve” testimoniano il buon metodo di formazione messo appunto in questi anni. Nella categoria U15 in gara Benedetta Cirino e Francesca Salerno. Cirino chiude 22^. Salerno, che ha fatto una buona regata, termina in 5^ posizione femminile (pari punti con la 4^) 12^ assoluta su 40 partenti. Infine nella categoria U17 Gabriele Zavatteri conclude la sua regata in 6^ posizione (su 60 partenti) dopo una brillante regata dal punto di vista della gestione tattico-strategica. E’ stato protagonista di ottime partenze, buone letture tattiche e di progetti gara che si sono rivelati a corretti”.
Prossimo appuntamento dal 7 al 9 maggio, a Porto Recanati (Ravenna), per la seconda tappa Coppa Italia e seconda tappa Trofeo nazionale Kids classe Techno 293.

Potrebbero interessarti anche...