LETTURE AL LAURIA, CONVERSAZIONI IN VILLA A PIÙ VOCI

Mercoledì 8 settembre ore 18,00: Pietro Cosentino, Le mie lenzuola

Selezione di poesie, alcune in dialetto siciliano, e quadri, tra carboncini, pastelli, acquarelli e olii, che ripercorre la vita del professore palermitano, classe ’41, dagli anni ’50 ad oggi, tra caffettiere napoletane, rose di gioventù, fiaschi e brocche, ma anche capanne di Mondello, paesaggi e scorci siciliani, come Monte Pellegrino, treni a vapore, panchine e dolci attese, gli ibiscus e l’agave ed i ritratti degli affetti familiari.

Presenta il libro Maria Gloria Calì
Paolo Briguglia recita alcune poesie

Pietro Cosentino, in arte Picos, professore di geofisica in pensione, ha passato i suoi anni a nutrire la passione per la scienza (da fisico, ha insegnato per 44 anni all’ateneo di Palermo e per un anno a Norwich, in Inghilterra) e per l’arte, sotto ogni forma, prediligendo poesie e disegni

L’iniziativa è coordinata dal Deputato agli Eventi Francesco Marcatajo e dalla consocia Adriana Chirco. All’inizio di ogni evento sarà servito un drink di benvenuto.

Sono ammessi gli ospiti muniti di green pass; è necessario prenotare al n° 3283837829

Potrebbero interessarti anche...